giovedì 5 dicembre 2013

Mercatino asilo -1^ parte-

 Ciao a tutte, pronte con i preparativi di Natale? Finalmente è tornato a casa il computer e posso iniziare a farvi vedere gli addobbi che ho creato, a inizio novembre, per il mercatino dell'asilo!
Che ne dite? Tela tinta nel caffè, semplici ricami natalizi, le scritte fatte con i timbri (prima volta e rimasta molto soddisfatta!) e cuciti a mano. Non tocco ago e filo dal 24 novembre, sono in un momento un pò così... passerà... un caro saluto a tutte!

16 commenti:

  1. Sono troppo belli Debora! Faranno un figurone al mercatino! Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimi tutti e........sempre molto raffinati!
    Un abbraccio Marta.

    RispondiElimina
  3. sono bellissimi....il particolare dei cuoricini e quelle scritte....originali...glo

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questi lavoretti!
    Bellissimo il pupazzo di neve.

    RispondiElimina
  5. Brava Debora, sono bellissimi!!! bacioni

    RispondiElimina
  6. Sono moooooolto carini!!! Simpatica l'idea dei timbri!!!!

    RispondiElimina
  7. belli a me piace molto quello con i guantini! brava

    RispondiElimina
  8. Bellissime, ma da te non ci poteva aspettare qualcosa di diverso!
    Ti abbraccio Giovanna

    RispondiElimina
  9. Ciao Debora,
    sono capitata per caso nel tuo blog e lo trovo molto molto bello :)
    Ti seguirò con piacere
    A presto
    Laura

    RispondiElimina
  10. Cara Debora, sono bellissime le tue decorazioni, davvero deliziose, e tu sei molto generosa!Un abbraccione, Carolina

    RispondiElimina
  11. Bellissimi come al solito!!! :) :) :)

    RispondiElimina
  12. Mi piacciono... soprattutto l'ultima con i guantoni!!!
    Ciao Lieta

    RispondiElimina
  13. cosaaaaaa?cuciti a mani?fortunella l'acquirente!!belli!!soprattutto quei guanti...adorabili!!tratti da quale libro?

    ciao

    lolly

    RispondiElimina
  14. Sono momenti, capitano spesso anche a me.. I tuoi addobbi sono bellissimi, il mio preferito è quello centrale. Scusa ma era un po' che non passavo, però mi sono messa in pari! Auguri di Bion Natale, Silvia

    RispondiElimina